Dipasquale, Casa Quasimodo, “Sub-emendamento per l’acquisizione”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Il Partito Democratico ha presentato in Commissione Bilancio, tramite il vice presidente Gucciardi, un sub emendamento per l’acquisizione della Casa natale di Salvatore Quasimodo”. Lo annuncia il parlamentare regionale del PD Nello Dipasquale che spiega: “Come è ormai noto, l’edificio dove nel 1901, a Modica, è nato il Premio Nobel per la Letteratura Salvatore Quasimodo è stato messo in vendita per poco meno di 400mila euro. Su questa casa la Regione Siciliana ha diritto di prelazione e crediamo che sia il momento di agire per difendere questa struttura che è custode della memoria. Chiediamo quindi all’assessore Samonà di sostenere il sub emendamento che prevede, tra l’altro, che la casa, una volta acquisita, sia data in gestione all’associazione Proserpina che da sempre ne gestisce il museo, arricchendolo costantemente con preziosi cimeli del poeta, arredi, foto, documenti e stampe”.
“La Regione Siciliana ha l’occasione di esercitare il diritto di prelazione, il prezzo dell’immobile non è elevato e ci sono diversi modi per procedere – conclude Dipasquale – noi abbiamo presentato un sub-emendamento alla Finanziaria regionale, l’assessore Samonà batta un colpo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI