GdL. 10 operatori ecologici di Vittoria vanno riassunti

Tempo di lettura: 3 minuti

Il Giudice del  Lavoro di Nocera accoglie i ricorsi di 10 operatori ecologici, esclusi ad aprile 2020 dal passaggio diretto e dichiara il diritto dei lavoratori all’assunzione sin dalla data del passaggio di cantiere della Tekra servizi srl di Angri.
I giudici salentini (Tribunale di competenza territoriale) riconoscono ai dieci operatori ecologici vittoriesi il posto di lavoro che era stato loro negato all’atto del passaggio  lo scorso aprile, tra l’azienda cessante Tech e la Tekra, azienda subentrante(ad oggi ancora affidataria del servizio a Vittoria).

E’ finito un incubo – dichiara il segretario provinciale della Fiadel, Giorgio Iabichella per le dieci famiglie vittoriesi che, da quasi un anno, erano rimaste senza stipendio. Desidero ringraziare il nostro ufficio legale, in persona dell’Avv. Giuseppe Seminarache, insieme agli altri avvocati, e grazie ad una grande sinergia professionale con le organizzazioni sindacali, hanno contribuito all’ottenimento di un grande risultato. Ringrazio i colleghi di Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl che hanno, anch’essi, creduto sempre all’ ingiusta mancata assunzione dei lavoratori aventi diritto al passaggio alla Tekra e sono certo – conclude Iabichellache la Tekra, da sempre disponibile al dialogo, possa immediatamente reintegrare tutti i lavoratori esclusi.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI