Ragusa. Consiglio Comunale approva bilancio di previsione 2021

Dopo una lunga maratona di oltre quindici ore
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio Comunale di Ragusa con due sedute, di cui l’ultima durata oltre quindici ore che si è conclusa alle 3,20 di stamane, ha approvato con 13 voti a favore e 3 contrari il bilancio di previsione 2021. Il lungo ed articolato dibattito in cui sono stati esaminati numerosi emendamenti, è stato preceduto dall’approfondita relazione sullo strumento finanziario dell’assessore al bilancio Giovanni Iacono che ha anche illustrato con diversi grafici e tabelle lo strumento finanziario e dagli interventi di alcuni assessori

“Anche quest’anno – dichiara il sindaco Peppe Cassì – Ragusa si pone tra i pochi Comuni capaci di validare l’atto entro i termini previsti dalla legge, come è ormai prassi consolidata di questa Amministrazione. L’approvazione del bilancio permette all’Ente di dare immediata attuazione al piano occupazionale, al piano investimenti delle opere pubbliche e dei mutui, di utilizzare regolarmente la spesa corrente. Un fatto per nulla banale, per cui voglio ringraziare gli uffici per il lavoro svolto e il Consiglio Comunale per l’impegno con cui ha valutato punto per punto ed infine approvato l’atto”.

“Malgrado il difficilissimo contesto del 2020 con il quadro normativo incerto anche per l’avvio del fondo di garanzia debiti commerciali, l’entrata in vigore nel 2021 del canone unico patrimonial, le mancate entrate e differimenti dei tributi con rate oltre l’anno di competenza – dichiara l’assessore al bilancio Giovanni Iacono – il Comune di Ragusa, tra i pochi Comuni in Italia, ha approntato il bilancio 2021 già nel 2020 e sulla base della delibera della G.M. del 30 dicembre scorso, con la quale l’Amministrazione Cassì ha approvato il bilancio di previsione 2021 come proposta per il Consiglio Comunale si evince in primo luogo la forte riduzione della spesa corrente, la notevole riduzione dell’indebitamento dell’Ente e la capacità dello stesso di potere procedere al pagamento dei servizi resi al Comune entro 15 giorni dal ricevimento delle fatture; continua anche l’azione di riduzione dei residui attivi e passivi, il rispetto delle scadenze di legge per la predisposizione degli strumenti finanziari. Malgrado le royalties si sono ridotte ulteriormente del 50 % rispetto all’anno precedente, da 4,6 milioni a 2,2 milioni e negli anni precedenti avevano raggiunto la punto di 28 milioni in un anno l’altra impronta in questo bilancio è data dal 43% delle spesa prevista in bilancio riservata agli investimenti e alle opere pubbliche pari a 61 milioni di euro . Per quanto concerne inoltre la necessità per il Comune di potenziare le proprie risorse umane a seguito dei pensionamenti negli ultimi anni di numerosi dipendenti, abbiamo previsto, nel triennio 2021-2023 l’assunzione di 59 nuove unità sia amministrative che tecniche di cui 30 già nel 2021. In bilancio anche la previsione di accensione di mutui per il 2021 per complessivi 3.200.000 euro al fine di realizzare importanti interventi di opere pubbliche che si attendono da anni ed altre nuove. Abbiamo previsto al esempio la rete di idrica del Villaggio Gatto Corvino per la quale è prevista una spesa di 650.000 e la messa in sicurezza degli edifici scolastici per una spesa pari a 400.000 euro, il 3° intervento di manutenzione straordinaria della rete stradale urbana per 1 milione di euro che si aggiunge ai 2 milioni già utilizzati nel 2020 e al quarto intervento di 1 milione successivo. Mi fa piacere inoltre comunicare che quest’anno abbiamo pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente ed attraverso i canali social, in forma digitale da ‘sfogliare’ il “primo Bilancio in chiaro” per dare la possibilità ai Cittadini, a chiunque lo desideri di potere conoscere i contenuti del bilancio di previsione 2021 che è stato approvato. Per visualizzare il contenuto dello strumento finanziario sarà necessario cliccare sul link che viene indicato sull’homepage del sito nello spazio -In evidenza”.

“Esprimendo soddisfazione per il risultato raggiunto, voglio inoltre aggiungere il mio personale ringraziamento – aggiunge il presidente del Consiglio Fabrizio Ilardo- anche agli uffici del Consiglio Comunale, che hanno seguito passo passo il lungo svolgimento del consesso.”

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI