Consegnati i lavori per la rete fognaria di Via Adige a Pedalino

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati consegnati i lavori per la rete fognaria dell’ultimo tratto di via Adige a Pedalino il 5 gennaio 2021.  Un ampliamento di 130 metri atteso da anni,  annunciato in estate ed ora in via di realizzazione.  “Avevamo preso questo impegno con i residenti della frazione di Pedalino, non solo in campagna elettorale, ma anche questa estate quando sono stati effettuati i sopralluoghi per la progettazione, e che attendevano questo intervento da anni , senza il quale, alcune famiglie erano costrette ad utilizzare ancora le pozze imhoff. Ed ora, passando alla concretezza, sono stati consegnati i lavori all’impresa aggiudicataria dei Fratelli Gintoli di Vittoria. L’importo complessivo del progetto – spiega il vice sindaco con delega ai lavori pubblici, Roberto Cassibba – ammonta a 37 mila euro che comprendono anche la realizzazione di una vasca di raccolta e rilancio e la realizzazione di due pompe sommerse. Il progetto è stato redatto dall’ufficio tecnico comunale, per l’esattezza dal geom. Tummino e il rup è l’ing. Saddemi. La durata dei lavori – ancora il vice sindaco- sarà di sessanta giorni dall’inizio e la consegna è prevista per i primi di marzo del 2021. A lavori ultimati, le famiglie che risiedono nel tratto che verrà fornito dal sistema fognario, potranno allacciarsi. Mi preme sottolineare – dichiara Roberto Cassibba –  senza tema di smentita, che dal nostro insediamento abbiamo riposto attenzione sia ad opere di una certa importanza, sia a quelle considerate minori ma che, di fatto, sono quelle che la gente chiedeva da molto tempo. Non è certo mia intenzione sollevare polemiche, ma se oggi ci si ritrova a consegnare i lavori per il completamento della rete fognaria a Pedalino, è chiaro che tali interventi non erano stati fatti prima poiché non si tratta di lavori di ripristino, ma di lavori ex novo”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI