Ragusa. Biasimo del Sindaco al Pd. “Non piace la critica a Cassì”

Tempo di lettura: 2 minuti

“Non volevamo intervenire, durante i giorni di festa, su questioni di carattere politico. E, però, siamo costretti a farlo dopo che il primo cittadino, durante la conferenza stampa in cui ha tracciato il bilancio di metà mandato, piuttosto che occuparsi esclusivamente dei propri proclami, ha tacciato le opposizioni, e specificamente anche il nostro partito, di imperizia e di incapacità, come se volesse essere lui, il sindaco, a dettarci le modalità di azione”. E’ quanto affermano i consiglieri comunali del Pd di Ragusa, Mario Chiavola e Mario D’Asta, i quali precisano: “Una cosa va senz’altro detta. E cioè che questo intervento fatto dal sindaco, per di più durante la conferenza stampa di fine anno, poteva essere evitato. Non volevamo fare polemica, men che meno il giorno dopo Natale. E, però, ribadiamo che il sindaco si sarebbe potuto limitare ai suoi proclami, senza censurare e attaccare l’operato dei consiglieri di minoranza. La verità è che a questo sindaco non piace sentirsi criticato. Non sappiamo se ciò è dovuto a visioni poco democratiche oppure alla totale inesperienza politica. Sì, facciamo gli auguri alla città. E però non possiamo tacere di avere ascoltato, da parte del primo cittadino, tantissimi altri proclami circa le cose che saranno fatte. Lo stato di salute in cui versa Ragusa, purtroppo, è sotto gli occhi di tutti. La situazione è pesante. Quando il sindaco realizzerà una minima parte delle cose che ha annunciato allora potremo anche dirgli bravo. Per il momento, l’unica cosa da evidenziare è che in questi due anni e mezzo non abbiamo visto nulla. Quanto tempo bisognerà ancora attendere?”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI