L’olio Dop Monti iblei protagonista di un evento il 15 dicembre

Tempo di lettura: 2 minuti

L’olio Dop Monti iblei sarà l’assoluto protagonista di una manifestazione che si terrà secondo le rigide norme anticontagio e a numero rigorosamente limitato (riservato solo ai soci dell’Associazione maitre italiani ristoranti e alberghi). Il corso per assaggiatori di olio promosso dalla sezione ragusana dell’Amira in sinergia con il consorzio di tutela dell’olio Dop Monti iblei si svolgerà il 15 dicembre. La sede è ancora da definire. Previsto l’assaggio “guidato” di sei oli diversi per qualità e caratteristiche organolettiche con un tutore d’eccezione.
La prima fase olfattiva, durante la degustazione, serve a valutare l’intensità del fruttato di oliva. Un olio extravergine di qualità dovrà assolutamente rimandare al frutto da cui proviene – l’oliva – con profumi freschi, netti e piacevoli. Sempre al naso sarà possibile cogliere anche tutta una serie di note aromatiche di tipo erbaceo. L’evento, come detto, è riservato solo ai soci dell’Amira che avranno l’opportunità di degustare, durante il break, un primo piatto condito con l’olio Dop e il gelato artigianale a base rigorosamente di olio. Un’esperienza sensoriale e di gusto. E’ il secondo evento del genere portato avanti in sinergia con l’Amira dopo la brillante esperienza di Grado.
“Vogliamo fare conoscere le straordinarie peculiarità dell’olio Dop Monti iblei – spiega il fiduciario dell’Amira Ragusa Barocca, Vito Guzzardi – e tutto ciò attraverso un percorso sensoriale con la degustazione di piatti tipici legati al territorio. E’ l’inizio di un itinerario articolato che l’Amira Ragusa Barocca intende portare avanti tramite un corso per assaggiatori di olio per poi organizzare un evento legato al Cerasuolo di Vittoria e al formaggio Ragusano Dop”. Quella di metà dicembre sarà una manifestazione che, di fatto, anticiperà l’evento “pubblico” per l’approvazione, in via definitiva, delle modifiche al disciplinare di produzione dell’olio Dop. “Siamo consapevoli del momento particolare che stiamo vivendo – aggiunge il presidente del consorzio di tutela dell’olio Dop Monti iblei, Giuseppe Arezzo – la manifestazione con l’Amira è stata, più volte, rimandata in occasione del precedente lockdown. Speriamo, adesso, possa tenersi. L’olio Dop sarà il protagonista assoluto insieme con i professionisti del settore della ristorazione”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI