Ancora una sconfitta per il Marina di Ragusa calcio

Tempo di lettura: 2 minuti

Contro il Biancavilla arriva la quarta sconfitta per il Marina di Ragusa che rimane ancora a zero punti in classifica. Contro gli etnei è stata una gara molto combattuta a centrocampo e con poche conclusioni in porta. Alla fine l’unica occasione da rete per gli etnei è stata capitalizzata al meglio da Ferrante che ha approfittato di una disattenzione della difesa rossoblu.
Primo tempo un po’ sottotono per il Marina, mentre nel secondo tempo i ragazzi di Mister Utro avrebbero meritato qualcosa in più per tre occasioni avute ma non concretizzate. A fine gara il tecnico rossoblu ha analizzato la gara parlando di una squadra che non ha saputo approfittare di almeno due palle-gol nitidissime.
“Siamo amareggiati – ha affermato Utro a fine gara – per la quarta sconfitta che ci inchioda ultimi in classifica con un desolante zero in classifica. Purtroppo, analizzando le quattro gare giocate, non credo che i miei ragazzi meritino questa classifica che ci penalizza oltremodo. Io vedo che i miei giocatori danno sempre il massimo dal martedì al sabato, ma la domenica c’è qualcosa che dev’essere rivista. Non meritiamo questa classifica ed anche quest’anno è brutto uscire dal campo con i complimenti degli avversari senza prendere punti. Sappiamo che il nostro campionato è questo ma nello stesso tempo non dobbiamo abbatterci o piangerci addosso. Sappiamo che il nostro calcio viene apprezzato e spero che in futuro possano arrivare anche i punti che ci servono per la salvezza.”
“Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto perché sappiamo che alle spalle abbiamo una società solida che non ci lascia soli.”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI