Indagine a cura dell’ambulatorio anti bullismo dell’Asp Ragusa

Tempo di lettura: 2 minuti

Un’indagine condotta nel periodo luglio/agosto 2020, prima estate post Covid-19, tra i giovani del territorio ibleo. Curata dal dr. Giuseppe Raffa (foto), pedagogista e coordinatore dell’ambulatorio anti bullismo dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, con il supporto tecnico di dr. Giovanni Macca, statistico.  «I risultati della presente ricerca dispiegano un quadro controverso dei giovani post Covid. I quali, a differenza dei coetanei del Nord e del Centro Italia, manifestano un importante attaccamento ai valori quali l’amicizia e la famiglia.» sottolinea  Raffa.

 

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI