Ragusa, assistente sociale ospedaliero positivo al covid

Tempo di lettura: 2 minuti

Assistente Sociale in servizio  all’ospedale “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa Ibla e’ risultato positivo al coronavirus. Si aggiunge ai 5 infermieri e al medico del reparto di Malattie Infettive  del nosocomio già  positivi al tampone. L’assistente sociale è parente di uno degli infermieri già in quarantena domiciliare.

L’Asp di Ragusa ha attivato le procedure che garantiscano maggiore sicurezza sul posto di
lavoro alle varie figure professionali sanitarie. In una nota indirizzata ad alcuni coordinatori infermieristici e ai direttori dei Pronto Soccorso e di Malattie infettive di Ragusa, Vittoria e Modica, l’Azienda  ribadisce la necessità della verifica e del controllo delle procedure di contenimento del reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Ibla.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI