A Ragusa pochi minuti di acquazzone e i tombini saltano

La denuncia del Pd del capoluogo
Tempo di lettura: 2 minuti

“Ma può essere che da più di due anni ripetiamo le stesse cose? Può essere che non si sia riusciti a risolvere nulla? Ma cosa ha fatto questa amministrazione? E’ questo il cambiamento? Nessuna progettazione o programmazione. Nessun risultato concreto. Bastano pochi minuti di acquazzone e, inevitabilmente, come un rito che si ripete, saltano i tombini dell’incrocio tra via Archimede e viale dei Platani oltre all’allagamento sistematico della parte bassa della stessa via Archimede, nei pressi della chiesa Sacra Famiglia per intenderci. Non si trova una via d’uscita a questa situazione che non fa onore alla città e, soprattutto, non fa onore a chi la amministra”. A rilevarlo i consiglieri comunali del Pd di Ragusa, Mario D’Asta e Mario Chiavola, dopo l’acquazzone che in queste ultime ore ha colpito la città.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI