Commise rapina a Modica. Arrestato a Noto

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel 2018 era stato l’autore di una rapina a Modica. I carabinieri della Compagnia di Noto hanno arrestato   un uomo albanese di 27 anni, Theodhori Grabova. L’uomo, domiciliato a Noto, era agli arresti domiciliari a causa della rapina commessa due anni fa. I carabinieri hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ragusa e lo hanno rinchiuso nel carcere di Cavadonna.

Nel mese di aprile del 2018 l’albanese era stato arrestato dalla polizia di Modica a seguito della  rapina ai danni del titolare di un bar di Modica Alta.

Tutto è accaduto di notte   mentre la vittima  stava rientrando a casa dopo aver chiuso l’attività commerciale in Via Loreto Gallinara. Proprio nel momento in cui l’uomo stava per aprire la porta della propria abitazione, era stato con forza scaraventato all’interno da due individui con volto coperto da passamontagna, armati di pistola e coltello. I malviventi si erano nascosti nei pressi dell’abitazione della vittima di cui ne avevano studiato le abitudini serali, aspettando il suo arrivo per rapinarlo del guadagno della serata.

Avevano  puntato il coltello alla gola e la pistola al volto, costringendo  l’uomo  a consegnare il ricavato della serata, circa 800 euro, per poi fuggire per i vicoli di Corso Vittorio Emanuele coperti dal buio della notte e dalle strade deserte. Grabova era stato trovato a casa di un italiano.

La perquisizione domiciliare nell’abitazione dove il Grabova soggiornava aveva portato al rinvenimento delle armi usate per portare a termine la rapina, tra cui la pistola, in metallo pesante priva del tappo rosso ed un grosso coltello lungo circa 23 centimetri.  Era stato rinchiuso nel carcere di Ragusa e poi ammesso ai domiciliari.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI