Ispica, Leontini attacca, Muraglie contrattacca

“Leggendo l’ennesimo attacco nei confronti del sottoscritto ritengo ampiamente superato il fisiologico limite del confronto politico, anche acceso, tra le parti”. Il sindaco di Ispica, Pierenzo Muraglie, reagisce all’attacco di qualche ora fa del suo avversario politico alle Amministrative di autunno, Innocenzo Leontini, è dei partiti che lo sosterranno.

“Non  muterò il mio atteggiamento diretto alla disponibilità costante verso tutti.
A qualcuno potrò anche non piacere ma io sono fatto così – accentua il primo cittadino -. Io ci sono sempre per tutti e sono al servizio di tutti a prescindere dal colore politico!
L’ imminente campagna elettorale non giustifica un’azione di contrasto verso il sottoscritto che sfiora i limiti dell’ossessione personale per qualcuno.
In questi 3 mesi di emergenza mi sono fatto in 4 per la mia città e gli ispicesi senza risparmiarmi e fermarmi un attimo.
Ho fatto il mio dovere nella qualità di Autorità di Protezione Civile e Sindaco.
Mi ritengo un figlio del popolo ispicese che si spende per la Sua gente.
Chi mi ha chiamato ha sempre avuto una risposta o una parola di conforto.
Dare un aiuto alle parrocchie di Ispica per fare carità in un periodo di emergenza la ritengo una scelta giusta.
Esprimo vicinanza al mio Capo Settore ai Servizi Sociali – conclude Muraglie / che con tutti i dipendenti del settore interessato ha sempre lavorato nel rispetto delle regole.
Le critiche mi scivolano addosso, il rancore ed il livore sono sentimenti che non mi appartengono…li lascio volentieri agli altri”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI