Lionti (UIL) “Mai abbassare la guardia in tema di virus”

“Nonostante l’emergenza sanitaria sia meno accentuata che nelle altre province siciliane, cerchiamo di tenere sempre alta la guardia in tema di Covid-19”. Lo ha sottolineato il commissario territoriale della Uil Ragusa-Siracusa-Gela, Luisella Lionti aggiungendo che “questo virus non ha scadenza e aver registrato meno casi sinora è sicuramente un aspetto importante ma non deve indurre ad abbassare la guardia. Perché anche il territorio di Ragusa, così come tutta l’isola, sta soffrendo questa chiusura totale imposta dal Governo per isolare quanto più possibile il fenomeno e così sconfiggerlo. Ma è chiaro che questo isolamento anche nel territorio ibleo sta mettendo in ginocchio l’economia, per cui auspichiamo – ha aggiunto il commissario della Uil – che chi di competenza stia già lavorando ad un piano B per far ripartire tutti i settori non appena l’emergenza Covid-19 sarà terminata. E ci riferiamo ad interventi mirati per l’agricoltura e il turismo che rappresentano macroaree da cui ripartire per tutta la provincia ragusana affinché questo dramma che attualmente stiamo vivendo non si prolunghi oltremisura e si riveli più pesante dell’emergenza sanitaria stessa”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI