Calcio a 5, Giarratana auspica che torneo di D resti congelato

“Riteniamo che al punto in cui siamo, dopo avere sentito tutte le società, il comitato regionale, per quanto riguarda il campionato di calcio a cinque di Serie D che è quello che ci interessa da vicino, non possa rimandare oltre la decisione di congelare definitivamente il torneo. Si ripartirà, a bocce ferme, almeno speriamo, con la prossima stagione, fornendo gli spiragli utili per un’attenta programmazione che, naturalmente, alla luce di quanto sta accadendo, non può essere campata per aria ma deve essere legata a un percorso sostenibile per far sì che tutti i sodalizi di quest’anno possano ripresentarsi ai nastri di partenza dal prossimo”.

E’ la proposta che arriva dal presidente, Marco Baglieri, e dal vice, Giacomo Puma, dell’Asd Giarratana, con la speranza che, rispetto a ciò, non si registrino polemiche di sorta di cui, per il momento, non si avverte affatto il bisogno. “C’è, piuttosto – aggiunge Puma – la necessità di chiudere questo capitolo, così come è stato fatto in altre discipline sportive, perché è davvero difficile, per non dire impossibile, che ci siano i margini, stante l’attuale emergenza sanitaria, per completare il percorso avviato nei mesi scorsi. Davvero un peccato perché la formazione rossoblù stava collezionando risultati utili e ci eravamo messi lungo la scia della capolista con la speranza di insidiarne il primato. Il nostro gruppo ha macinato risultati importanti nel corso dell’attuale stagione e, ovviamente, stiamo facendo il possibile per preservarli. Dunque, a questo punto, ci auguriamo che possa essere presa l’unica decisione possibile visto che una eventuale ripresa delle ostilità tra qualche settimana, significherebbe fare slittare i campionati in piena estate, cioè una situazione ingestibile. Auspichiamo che possa essere presa una decisione legata al buonsenso visto che, con l’avvio della fase 2, saremo costretti a convivere con il coronavirus, anche sportivamente parlando”.

 

 

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI