Ragusa: Droga nella villa, Carabinieri bloccano extracomunitario

I carabinieri hanno svolto un servizio antidroga all’interno di “Villa Margherita” a Ragusa, dove era stato segnalato del movimento sospetto da parte di alcuni cittadini. Dopo alcune ore di osservazione, i militari operanti hanno sorpreso un 18enne africano colto nell’atto di cedere della sostanza stupefacente a un ragazzo minore. Immediatamente bloccato e condotto in caserma, l’extracomunitario è stato sottoposto a perquisizione personale a seguito della quale, occultati all’interno delle tasche dei pantaloni, sono stati rinvenuti 6 grammi di haschish e diverse banconote di piccolo taglio. Il 18enne è stato arrestato e condotto, su disposizione del P.M. di turno della Procura di Ragusa, Santo Fornasier, presso la comunità casa famiglia ove è alloggiato, in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo. Per il 15enne acquirente è scattata invece la segnalazione alla Prefettura quale assuntore di sostante stupefacenti.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI