BCC dei Castelli e degli Iblei nella lista regionale banche

La Banca di Credito Cooperativo dei Castelli e degli Iblei ancora una volta è in testa alla graduatoria regionale dell’Atlante della banche leader 2019. Nella classifica, redatta dall’autorevole rivista MF Mercati Finanziari Milano Finanza, l’Istituto di Credito di Mazzarino, con filiali in provincia di Ragusa a Chiaramonte Gulfi, Acate e Monterosso Almo, mantiene il primo posto in Sicilia tra le banche di categoria. Infatti i risultati conseguiti dalla BCC dei Castelli e degli Iblei nell’esercizio 2019 confermano in maniera netta e chiara la propria produttività e solidità sia a livello regionale che nazionale. L’indice di riferimento è l’Mf Index che coniuga dimensioni e redditività con l’obiettivo di individuare gli istituti che hanno saputo abbinare allo sviluppo della massa amministrata la capacità di generare profitto. Tale valore nel dettaglio nasce dalla sintesi di alcuni dati come i mezzi amministrati( formati dal valore complessivo di depositi, patrimonio ed utile) e dal cash flow rappresentato dal flusso generato dalla gestione della banca che comprende anche ammortamenti ed accantonamenti di bilancio. Da considerare inoltre l’indice di redditività dato dalla media tra Roe ( Return on Equity), Roa ( Return on Assets ) e margine di intermediazione su mezzi amministrati. Soddisfazione è stata espressa dai vertici, dal direttore generale Lino Siciliano e dalla presidente del Consiglio di Amministrazione, Carmela Rita D’Aleo.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI