Calcio Giovanile, un pari e un successo per il Modica Airone

0
452

Un fine settimana importante quello del Modica Airone, le due formazioni, Giovanissimi e Allievi Regionali, si sono distinte con due ottime prestazioni. Gli Allievi hanno giocato sabato pomeriggio sul campo della Libertas Rari Nantes, con un pareggio che gli permette di restare saldi al secondo posto in classifica.

Per i Giovanissimi una vittoria importantissima contro la prima della classe, Accademia Siracusa, e la salvezza che inizia a prendere forma.
Gli Allievi mostrano una grande gara e bel gioco, difficile giocare in un campo di sabbia, con la
formazione modicana abituata al manto erboso del “Vincenzo Barone”. In ogni caso la partita viene dominata e messa sui binari giusti con il gol di Fronterrè, pronto a ribattere in rete un pallone diretto nell’aria di rigore da una punizione. La gara prosegue e gli ospiti chiudono la Libertas nella propria metà campo, con continui cambi di corsia e gestione solida del pallone. Una grande occasione capita anche sui piedi di Figura, che non riesce a raddoppiare, in una situazione fondamentale, visto il muro difensivo alzato dagli avversari. Sul finale, una ripartenza, decreta il pareggio casalingo e la fine delle ostilità.
Per i Giovanissimi arriva una vittoria importante e difficilissima, contro la prima della classe. I
ragazzi guidati da mister Rappocciolo dimostrano di saper stare bene in campo, con un ottimo giro palla e una buona trama che dalle fasce converge verso il centro. Al 10’ Cicero si spinge in area ma viene atterrato e l’arbitro decreta il calcio di rigore, proprio Cicero si incarica della battuta e porta in vantaggio i suoi. Il canovaccio della gara cambia, l’Accademia Siracusa inizia a spingere in avanti, mentre i padroni di casa si dimostrano pericolosi sulle ripartenze. Nella ripresa Cicero riesce a involarsi solo verso la porta avversaria, ma il suo tiro sibila il palo alla destra del portiere.
Pochi minuti più tardi la sua involata ha più successo, l’attaccante salta l’estremo difensore e
deposita in rete il 2-0.
Tanti buoni spunti, come quello che regala questo giovane ragazzo, Cicero, un piccolo prodigio.
Così come il secondo posto per gli Allievi, che si dimostrano una formazione solida e matura per cavalcare le prime posizioni del suo girone. C’è ancora tanto da giocare, ma ciò vuol dire anche che c’è tanto da sognare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.