Gli avvocati di Saro Greco ci scrivono. Pubblichiamo

0
1837

“Noi avvocati Salvatore Citrella e Nunzio Citrella, difensori fiduciari del sig. Rosario Greco nel procedimento conseguente al noto incidente avvenuto a Vittoria lo scorso 11 luglio, alla luce della notifica del decreto di giudizio immediato, dichiariamo agli organi di stampa quanto segue:

– Nel corso delle indagini preliminari, oramai formalmente concluse, si è scelto di non commentare gli avvenimenti con la stampa. Nel ringraziare i giornalisti che hanno rispettato questa scelta limitando ogni insistenza, consideriamo giusto far presente che il silenzio è stato ritenuto da noi e dall’indagato l’unico atteggiamento corretto da tenere dinanzi ad un fatto così doloroso;
– Per quanto riguarda le future scelte processuali, comunichiamo che l’imputato ha scelto di avanzare richiesta di definizione del giudizio con il rito abbreviato, rinunciando al proprio diritto di formazione della prova in contraddittorio e riducendo significativamente i tempi della definizione del giudizio; la scelta comporta, com’è noto, che in caso di condanna la pena venga ridotta di un terzo;
– La tragicità del fatto ha di certo colpito fortemente l’opinione pubblica. In occasioni come questa c’è spesso chi si spinge a dichiarare che i principi del giusto processo (uno dei pilastri del nostro vivere civile) debbano essere accantonati. Derogare ai principi che tengono unita una società democratica avanzata, anche per una sola volta, significa rinunciare a quei principi per sempre, in maniera definitiva; la figura del difensore è posta a tutela di questi principi per tutti gli accusati, in tutti i processi, per fatti di qualsiasi gravità. Con questa convinzione profonda verrà seguita la difesa di Rosario Greco, a tutela di ogni garanzia che gli spetta, con il massimo rispetto dell’inimmaginabile dolore patito dalla famiglia dei due poveri bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quindici − otto =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.