Integrazione culturale giovani di Africa e Bangladesh

0
694

Nel mese scorso, dopo vari incontri, l’associazione culturale Agras di Monterosso Almo e la cooperativa “Nostra Signora di Gulfi” di Chiaramonte Gulfi hanno siglato un interessante accordo che ha come oggetto l’integrazione culturale di giovani provenienti dai paesi dell’Africa e dal Bangladesh nel nostro territorio. Domenica scorsa questi ragazzi, accompagnati dai componenti della cooperativa “Nostra Signora di Gulfi”, da Chiaramonte sono venuti a Monterosso Almo per una visita culturale. Hanno potuto ammirare chiese, monumenti e musei. Al termine del tour sono stati fatto loro assaggiare alcuni prodotti alimentari tipici monterossani. Questo è solo l’inizio di un importante programma di integrazione che si porterà avanti nei prossimi mesi. Nella foto un momento della visita della chiesa di San Giovanni Battista.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

cinque × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.