In trasferta da Catania per rubare a Ragusa e Ispica. Arrestato

0
2621

Avrebbe commesso  una sequela di furti in abitazione insieme con dei complici tra Ragusa e Ispica  dal mese di  maggio 2018 al mese di febbraio del 2019. Per spostarsi da Catania, dove risiede, prendeva a noleggio autovetture nel   capoluogo etneo. I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno dato  esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Ragusa, arrestando Francesco Vaccalluzzo, 47 anni.
In particolare il Gip oltre a contestargli il reato di furto aggravato in concorso, lo ha indagato anche per rapina aggravata perché durante la perpetrazione di uno dei furti per guadagnarsi la fuga dall’abitazione che stava svaligiando, ovviamente insieme ai complici, aveva minacciato con un piccone il proprietario di casa che lo aveva colto sul fatto.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere catanese di Piazza Lanza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due + due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.