Conad Scherma Modica. Giorgio Avola argento a squadre a Parigi

La squadra italiana di fioretto maschile della Conad Scherma Modica, composta da Giorgio Avola, Andrea Cassarà, Daniele Garozzo e Alessio Foconi vincono nella più classica delle tappe di Coppa del Mondo, il Challenge International de Paris, una importantissima medaglia d’argento; che nonostante la sconfitta in finale contro gli Stati Uniti permette di festeggiare, con una gara di anticipo, l’aritmetica certezza della qualificazione olimpica per Tokyo2020 del fioretto maschile. L’Italia quindi a luglio in Giappone nell’appuntamento olimpico oltre che prendere parte alla competizione a squadre, potrà schierare 3 atleti nella prova individuale. Percorso non facile quello del quartetto italiano a Parigi, dovendo affrontare come primo match agli ottavi di finale l’ostica Ucraina, superata per 45/41; poi ai quarti di finale la Russia, anch’essa in cerca dei punti necessari alla qualificazione olimpica, sconfitta per 45/37. In semifinale sfida al cardiopalma contro la Francia padrone di casa, con i transalpini che a metà incontro conducevano per 25/18, prima di subire la rimonta degli azzurri che chiudevano per 45/44 il match, gelando il pubblico del De Coubertin. In finale per l’oro si ripeteva il copione, ma purtroppo a parti invertite. Partiva subito forte l’Italia portandosi 15/7 dopo il primo giro di incontri, subendo poi una netta rimonta degli statunitensi, che chiudevano 36/45. Come detto sconfitta in finale presto dimenticata dagli italiani, che potevano festeggiare con questo risultato la qualificazione della squadra per Tokyo senza dover aspettare l’ultima prova de Il Cairo a marzo. A questo punto tutta l’attenzione sarà rivolta alle prossime gare individuali, che permetteranno al commissario tecnico di selezionare i 3 che prenderanno parte alla prova olimpica individuale. Attualmente il ranking internazionale vede il modicano Giorgio Avola al 18º posto, indietro rispetto ai 3 compagni di squadra, con la possibilità però di riguadagnare posizioni importanti con le prossime tappe di Torino, Il Cairo ed Anaheim, di cui due prove Gran Prix a punteggio maggiorato.
Intanto dalla prova di qualificazione di zona sud a Cosenza, altre buone notizie per la Conad Scherma Modica, con la medaglia di bronzo vinta da Massimo Arezzo nella prova di fioretto maschile, che guadagna così il pass per la prova nazionale assieme a Francesco Spampinato 11º classificato. Altro pass per la prova nazionale conquistato da Giulia Floridia, ottima 6º classificata nella prova di fioretto femminile.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI