Ultras: “No esperimenti sociali negli stadi”

Gli ultras del Modica oggi hanno esposto uno striscione molto eloquente sulla tribuna dov’erano stati sistemati dello stadio “Consales” di Rosolini, dove hanno seguito la squadra rossoblù nel derby contro la Virtus Ispica. “No agli esperimenti sociali negli stadi, no alle opposte tifoserie sistemate negli stessi settori” era il contenuto dello striscione. Una forma di “protesta bianca” che fa seguito al “manifesto” redatto  dallo studio legale di Roma che difende molti ultras finiti nel mirino della giustizia e dei “Daspo”. Un manifesto sottoscritto da oltre cento gruppi di tifosi organizzati, da Nord a Sud, sostenitori di squadre di calcio di tutte le Categorie, dalla serie A ai campionati Dilettanti. Ad aderire è stato anche il “Gruppo Tradizione” che sostiene il Modica Calcio. E i supporters rossoblù hanno esposto oggi, durante la gara tra Virtus Ispica e Modica, uno striscione con una scritta eloquente “Dalle tribune ai settori popolari no agli esperimenti sociali”.
Gli Ultras, insomma, vogliono mantenere la loro libertà di tifare per la loro squadra nei modi consentiti dalla legge e dal senso civico: niente violenza, ma solo pura passione. “Una passione – sostengono quelli del Gruppo Tradizione – che, in caso di tifoserie a contatto di gomito, potrebbe generare episodi spiacevoli: un modo di esultare, infatti, potrebbe essere equivocato dal tifoso della squadra avversaria e creare problemi. Ma, soprattutto – aggiungono – sarebbe un incentivo a moltiplicare i casi di Daspo, aumentando il rischio di comportamenti catalogati come pericolosi. Uno di questi esperimenti sociali è stato recentemente attuato a Torino con il risultato che sono stati emessi un centinaio di Daspo”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI