L’Egea Pro Volley Team Modica non da scampo all’Expert Palmi, le biancorosse “agguerrite” vincono facile in tre set

Una Egea Pro Volley Team Modica determinata e con la giusta grinta, fa un sol boccone dell’Expert Palmi e s’impone facilmente in tre set conquistando tre punti “pesantissimi” ai fini della lotta salvezza.
La “Scavino Band” che oggi presentava nel sestetto titolare la nuova arrivata Maria Laura Patti, è entrata in campo con il “coltello Fra i denti” facendo capire alle loro avversarie sin dalle prime battute che oggi non avrebbero avuto scampo. Dall’altra parte della rete una squadra impaurita che non riesce a reggere i ritmi imposte da Liguori e compagne che nei primi due set sono assolute padrone del campo.

Le calabresi, invece, sono in balia delle biancorosse che con capita Ferro, Liguori, Carnazzo e Monzio Compagnoni martellano costantemente mettendo in ambasce il sestetto di Santacaterina che pecca moltissimo anche nei fondamentali.

Pronti via e Modica “scava” subito il solco nel punteggio. Sul 13/8 il tecnico delle calabresi spende il suo primo timeout, ma i risultati che sperava di ottenere sono deludenti, le modicane, infatti, ispirate da Miki Brioli non mollano di un centimetro e si portano sul 18/12 che costringe il coach palmese a chiedere la seconda sospensione di 30″. Il set è ormai segnato e la PVT lo chiude 25/16 con il muro di ChiaraMonzio Compagnoni.

Al cambio campo si aspetta la reazione delle calabresi, che, invece, non riescono a uscire dal torpore. Modica ne approfitta immediatamente allargando immediatamente la forbice del punteggio. Sul8/3 Santacaterina prova a fermare il gioco con il timeout, cerca di cambiare le carte in tavola pescando dalla panchina, ma il risultato non cambia ancora. Modica allunga fino al 18/10.Il tecnico delle ospiti manda in campo Aprile che ha una serie positiva in battuta e riduce lo svantaggio fino al 19/14 che costringe Corrado Scavino a chiedere il timeout. Nei 30″ di pausa chiede ed ottiene dalle sue atlete di non abbassare la guardia e al ritorno in campo la PVT alza i ritmi e Palmi va nuovamente in difficoltà. Liguori incanala il parziale ancora verso Modica con Fabiola Ferro che firma il 25/18 che vale il 2 – 0.

Nel terzo parziale, Palmi prova una timida reazione. Le calabresi per la prima volta passano avanti (0/2) nel punteggio, ma è solo un fuoco fatuo. La serie positiva in battuta di Fabiola Ferro ristabiliste le distanze con le padrone di casa che si riportano immediatamente avanti 6/2. Successivamente è Paola Carnazzo a essere devastante in battuta e sul 12/7 Santacaterina chiama timeout. Modica tira il fiato e Palmi ne approfitta per ridurre il distacco fino al 17/14 che costringe Scavino a fermare il gioco per fare riordinare le idee alle sue atlete. Il tecnico delle modicane ottiene i risultati sperati e sul 20/16 e Santacaterina a chiedere il secondo stop di 30″ nel disperato tentativo di allungare la sfida. Modica ormai vede il successo pieno a portata di mano e si porta sul 24/20, ma non riesce a chiudere il match. Palmi annulla due dei quattro match point e Scavino sul 24/22 spende il suo timeout. Al ritorno in campo è il muro di Paola Carnazzo a firmare il 25/22 e regalare tre punti pesantissimi alla sua squadra che non è sicuramente uscita dal tunnel, ma potrà guardare al futuro con maggiore tranquillità.

EGEA PVT MODICA 3
EXPERT PALMI 0

PARZIALI: 25/16,25/18, 25/22
Egea PVT Modica: Lo Iacono, Asero, Ferro 14, Liguori 12, Monzio Compagnoni 14, Carnazzo 8, Brioli 7, Patti 3, Bozzetto (L), n.e. Paolino, Zamagni, Luzzi. !
1°All. Corrado Scavino, 2° All. Enzo Sgarlata

Expert Palmi: La Rosa 1, Aprile 2, Russo 5, Marchi 2, Pezzotti, Varaldi 14, Cantamessa 2, De Santis, Bonfiglio 9, Carrozza, Fiore 1, Giudice (L). All. Consolato Santacaterina.

Arbitri: Gabriele Mantegna e Andrea Caronna di Palermo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI