Modica: La raccolta “Venti d’infinito” della poetessa calabrese Maria Galluzzo al centro del VI sabato letterario del Caffè Quasimodo

“Venti d’infinito”: è questo il titolo del libro della poetessa di origine calabrese Maria Galluzzo che sarà presentato nel VI “sabato letterario” del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà alle ore 17,30 al Palazzo della Cultura il prossimo 14 dicembre nel quadro della Stagione culturale 2019-2020 del circolo culturale modicano.
A presentare il volume sarà il Presidente del Caffè Quasimodo, Domenico Pisana, il quale si intratterrà in una conversazione con l’autrice; la serata, che sarà coordinata da Franca Cavallo, vedrà la lettura di brani dell’opera a cura di Assunta Adamo della Compagnia “Piccolo Teatro” di Modica, e di Maria Giunta. Intermezzi musicali del giovane pianista Carmelo Napolitano dell’Istituto Musicale “V. Bellini” di Catania arricchiranno la serata.
“Maria Galluzzo, – afferma Domenico Pisana – è un’autrice dal verso tenue e di forte impronta simbolista, grazie alla quale riesce ad esaltare tematiche semplici all’interno di una visione del tempo come spazio di senso e luogo di relazione con se stessi e con gli altri. Il suo poetare è una sorta di “viaggio dell’anima” che trasfigura oggetti, cose e persone snodandosi, a volte, con un piglio ermetico, e risvegliando quel “fanciullino” che è dentro di noi per interrogare la coscienza attraverso corrispondenze analogiche di forte impatto emotivo e aperte alla dimensione del sogno come luogo di rivisitazione e di rilancio dei valori essenziali dell’esistenza”.
Maria Galluzzo è docente di Lingue e Letterature straniere e ha già pubblicato due raccolte poetiche: “Viaggi dell’anima” e “Incanto Notturno”. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti in concorso letterari.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI