Alla piscina comunale di Ragusa è in corso il Metting d’autunno di nuoto

E’ iniziato ieri pomeriggio presso la piscina comunale di contrada Selvaggio a Ragusa la due giorni del “Metting d’autunno” di nuoto giunto all’11ª edizione e che si concluderà domani pomeriggio. A scendere in vasca sono i giovani nuotatori provenienti da tutta la Sicilia appartenenti alle categorie Esordienti A e B sia maschile che femminile. A rilevare i tempi al decimo di secondo e stilare le classifiche finali sono ancora una volta i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa.

La manifestazione a cui partecipano poco più di 340 atleti provenienti dalle migliori società sportive siciliane, sta riscuotendo un grande successo di pubblico. Sabato 23 si sono disputati: i 100 metri dorso, i 50 e i 200 metri stile libero, i 100 e i 400 metri misti.

A fare registrare il miglior tempo nei 100 metri dorso della categoria Esordienti B femminili è stata Isabella Maria Roccaro della polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo che ha bloccato i cronometri a 1’30”2, mentre nella stessa categoria ma maschili ad imporsi è stato Mark Tomasello della Ssd Altair di Catania che ha fermato il tempo a 1’20”3.

Nei 100 metri dorso della categoria Esordienti A femminili a toccare per prima il bordo vasca è stata Lucia Cuzzupè dell’Asd Match Ball di Siracusa con il tempo di 1’18”8 mentre tra i maschi Carmelo Fargione della Polisportiva Erea di Ragusa ha vinto con il tempo di 1’11”8.

Nei 50 metri stile libero della categoria Esordienti B femminili, Beatrice Ferranti della polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo ha vinto con il tempo di 38”3 mentre tra i maschi, Andrea Romanazzi della Ssd Altair di Catania, si è imposto con il tempo di 34”8

Nei 200 metri stile libero della categoria Esordienti B femminili, Giorgia Moceo della Ssd Sun Club di Siracusa ha fatto registrare il miglior tempo con 2’37”9; tra i ragazzi, Sebastiano Zammitti del Circolo Canottieri Ortigia di Siracusa ha vinto con 2’33”6.

Nella categoria Esordienti A femminili a vincere i 200 metri stile libero è stata Daria Gulino della Ssd Poseidon Swim di Catania con il tempo di 2’27”1 mentre nella stessa categoria ma maschili, il più veloce è stato Andrea Arena della Ssd Poseidon Swim di Catania con il tempo di 2’16”7.

Nella categoria 100 metri misti Esordienti B femminili, Lucia Mudanò della Ssd Sun Club di Siracusa è stata la più veloce con 1’30”1; mentre, tra i ragazzi a vincere è stato Giovanni Licitra della Polisportiva Erea di Ragusa con il tempo di 1’25”0.

Nei 400 metri misti Esordienti A femminili, a vincere è stata Giuliana Lentini della Ssd Sun Club di Siracusa con il tempo di 5’56”5 mentre nella stessa categoria ma maschili, Diego Caselli della Ssd Poseidon Swim di Catania, è stato il più veloce con il tempo di 5’33”9.

Nella categoria Esordienti B femminili, Ginevra Costanzo dell’Asd Poseidon Swim di Catania ha vinto i 100 metri farfalla con 1’31”6 mentre nella stessa categoria ma maschili a vincere è stato Marco Bongiorno della Polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo con il tempo di 1’28”5.

Nella categoria Esordienti A femminili, Anita Catania della Ssd Altair Nuoto di Catania, ha vinto i 100 metri farfalla con il tempo di 1’22”0 mentre tra i maschi ha vinto Giorgio Sportaro della polisportiva Mimmo Ferrito di Palermo con 1’12”4.

Domenica le gare proseguiranno sia per tutta la mattinata che per buona parte del pomeriggio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI