Il Modica calcio ospita domani al “Barone” il i Comiso. Torna il derby con i verdearancio

L’Undicesima giornata del girone D del campionato di Promozione “assegna” al Modica Calcio di Filippo Raciti il derby casalingo con i verdearancio del Città di Comiso. Domani con fischio d’inizio alle 15 i “Tigrotti” rossoblù affronteranno dopo parecchi anni i “cugini” verdearancio che da neopromossi stanno facendo bene anche in Promozione.

Le due formazioni sono appaiate in classifica (14 punti), a un solo punto dalla zona play off.

Il Modica dovrà fare ancora a meno di Krios Aliaj che non ha ancora smaltito l’infortunio patito con l’Atletico Scicli, ma ritrova Momo Noukri che ha scontato il doppio turno di squalifica inflitta dal Giudice Sportivo dopo l’espulsione rimediata con il Floridia.

Entrambe le squadre punteranno al risultato pieno per rimanere agganciate alle zone nobili della classifica e provare magari a rinforzare l’organico nel mercato di dicembre.

Al “Vincenzo Barone”, dunque, ci sono tutte le condizioni per assistere a un bel derby tra due squadre che arrivano al confronto diretto da risultati positivi. Il Modica, infatti, sabato scorso a fermato sul nulla di fatto l’ex capolista Megara, mentre il Città di Comiso ha impattato al “Borgese” con il Caltagirone.

“In questo campionato non ci sono partite facili, abbiamo preparato bene la gara perchè sappiamo che domani incontreremo una squadra un Comiso grintoso e ben organizzato e ci siamo preparati di conseguenza. Ovviamente – continua il Mister Raciti – dopo la bella prestazione di Augusta mi aspetto una conferma e mantenere la stessa mentalità messa in campo al “Megarello”. Dopo la bella prestazione con il Siracusa, infatti, c’è stata la brutta prova contro il Floridia. Stiamo costruendo un percorso – conclude il tecnico del Modica – e non è facile. Guardiamo partita per partita. I ragazzi hanno sempre dimostrato grande volontà e questo mi rende felice e il mio lavoro sicuramente più facile”

Il derby ibleo tra Modica Calcio e Città di Comiso è stato assegnato alla direzione del siracusano Gabriele Marino che si avvarrà della collaborazione dei colleghi della sezione AIA di Catania Diego Pernicone e Antonino Alessio Di Paola.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI