Modica. Revocato il divieto dell’uso dell’acqua a fini potabili se non previa ebollizione. La presenza di cloro nei limiti di legge

0
355

Revocata dal sindaco di Modica l’ordinanza del 13 novembre scorso che vietava l’uso dell’acqua nel territorio comunale, proveniente dalla rete idrica pubblica, ad uso potabile se non previa ebollizione della stessa.
La revoca, che normalizza il consumo dell’acqua potabile, è contenuta in un’ordinanza ed è stata emanata motivo dei controlli nelle acque da utilizzare per la distribuzione idrica sia all’uscita dei serbatoi idrici che lungo la condotta di distribuzione comunale ed è emersa la presenza di cloro nei limiti di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

1 × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.