Finisce in parità l’andata play-off tra CT Ragusa e la Blu Tennis Pozzallo

0
379

Ottimo pareggio ottenuto per la Blu Tennis Pozzallo nella finale provinciale d’andata di serie D a Ragusa presso il circolo del tennis del capoluogo ibleo. Gli atleti della compagine marinara hanno dato vita ad un’ottima prestazione anche se c’è grande rammarico per un match point sprecato durante il doppio che poteva chiudere i conti. Il primo a scendere in campo per Blu Tennis è stato Francesco Celestri (3.3) che con una prestazione maiuscola ha travolto con il punteggio di 6/0 6/1 l’esperiente ragusano Nino Bandiera (3.3) in una partita a senso unico dove Celestri ha spinto da tutto campo mettendo in luce bellissimi passanti di dritto e rovescio non lasciando scampo a Bandiera che nonostante un inizio da fondacampo ha tentato di cambiare tattica con buone discese avanti ma ha trovato al di là della rete un Celestri in grande giornata. In contemporanea nel secondo campo entrava il capitano Dario Mallia che dopo aver chiuso facilmente il primo set contro il ragusano Andrea Licata (3.4) con il punteggio di 6/1 ha trovato nel secondo set un Licata più propositivo che con ottime accellerazioni di dritto dava filo da torcere a Mallia. Il capitano del Blu Tennis data la sua grande esperienza con un ottima visione tattica del match nel secondo set ha disegnato il campo con continui lungolinea in back che hanno messo all’angolo Licata che ha cosi ceduto per 6/1 6/4. A seguire nel terzo singolare entrava in campo per la Blu Tennis il coriaceo Carmelo Amato (3.5) che nonostante una prestazione di cuore,ha ceduto nettamente per 6/2 6/2 al forte giovane atleta ragusano Umberto Romano (3.5) complice una condizione fisica sottotono.

Cosi sul punteggio di 2/1 per Blu Tennis gli ospiti hanno schierato la consolidata coppia Celestri-Mallia mentre per Ragusa scendeva in campo la coppia Licata-Romano. La Blu Tennis è andata avanti 6/4 5/3 ma dopo aver sbagliato un match point Celestri e Mallia si sono un pò addormentati lasciando il pallino del gioco alla coppia ragusana che ha cosi rimontato il secondo set chiudendo per 7/5 a proprio favore.A questo punto nel super tie-break del terzo set Celestri-Mallia andavano avanti 8/4 ma anche qui complice qualche disattenzione di troppo della coppia pozzallese i ragusani ci credevano e mettevano in atto un’altra bella rimonta vincendo il tie-break per 10/8.

L’incontro si è cosi concluso con un pareggio positivo,sottolinea il vicepresidente del Blu Tennis Peppe Cavallo, visto che domenica prossima al ritorno si giocherà sui campi di Pozzallo che sappiamo tutti sono un vero punto di forza per il nostro club.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

11 − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.