Incontro sui distretti produttivi. Martedì audizione in Commissione Attività Produttive all’Ars

Verificare fattibilità e percorsi per far ripartire i distretti produttivi. E’ stato l’obiettivo del Commissario straordinario del Libero Consorzio di Ragusa Salvatore Piazza che ha promosso oggi un incontro con i rappresentanti dei distretti produttivi operanti in provincia di Ragusa allargato ai sindaci dei comuni iblei, alle organizzazioni professionali di categoria e agli ordini professionali. In provincia di Ragusa insistono i distretti produttivi lattiero caseario, avicolo, orticolo e dolciario e dopo l’ultimo avviso pubblicato dalla Regione siciliana verificare ipotesi di rilancio dei distretti per la valorizzazione delle relative filiere. Il cocnfrotno di oggi ha visto confrontarsi, dopo i saluti istituzionali del Commissario Piazza, Enzo Cavallo del distretto lattiero caseario, Nino Scivoletto del distretto dolciario, Francesco Savarino del distretto avicolo e Valentina del distretto orticolo in rappresentanza di Gianni Polizzi. Le conclusioni sono state affidate al presidente della Commissione Attività Produttive dell’Ars Orazio Ragusa che ha posto l’accento sulla volontà di tornare a fare sistema tra le realtà produttive della provincia di Ragusa e che bisogna esperire qualsiasi tentativo pur di tornare al ‘sistema Ragusa’ di una volta estremamente competitivo in Sicilia. E in tal senso i distretti produttivi possono essere utili strumenti. Al termine del confronto il presidente della Commissione Attività Produttive Orazio Ragusa ha proposto di audire i rappresentanti dei distretti produttivi provinciali alla presenza degli assessori regionali alle Attività Produttive Mimmo Turano e alle Politiche Agricole Edy Bandiera e dei rispettivi dirigenti generali Carmelo Frittitta e Dario Cartabellotta. L’audizione in Commissione è fissata per il prossimo 5 novembre a Palermo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI