Ragusa vuole ricordare Maria: una donna, una madre, una nonna che, un anno fa,  l’11 ottobre 2018 è stata uccisa

#Adessobasta – Ragusa vuole ricordare Maria: una donna, una madre, una nonna che, un anno fa,  l’11 ottobre 2018 è stata uccisa.   Il tempo non deve sbiadire il tragico fatto e questa città ha il dovere di non dimenticare.

Maria sarà ricordata l’11 ottobre, alle  17, al Centro Polifunzionale Interculturale di viale  Colajanni alla presenza dei figli e dei nipoti. Sarà data lettura di una accorata lettera che i suoi cari le hanno dedicato:

“È stata una Grande Mamma” – “E’ stata una Grande Nonna” –  “Ma  soprattutto, era una Grande Donna”.

Alle   19  seguirà la proiezione del documentario “Anche io vado a scuola” – un video-inchiesta che racconta le difficoltà di chi vive nelle campagne tra il mare di serre  ipparino. Luoghi lontani dalle istituzioni, non solo fisicamente, e popolati da famiglie spesso di origine straniera.

Storie di bambini che vivono ai margini della società e sognano di restare in Italia. Le loro storie sono al centro del video-inchiesta  realizzato da Martina Chessari.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI