Il forte difensore Alfio Chiavaro si è aggregato col Ragusa Calcio

Il forte difensore Alfio Chiavaro, il più vincente dell’Eccellenza, si è aggregato ieri pomeriggio all’Asd Ragusa Calcio 1949. Chiavaro ha sostenuto il primo allenamento assieme al resto del gruppo azzurro che, agli ordini di mister Alessandro Settineri, ha lavorato con la massima serenità, complice anche il bel successo ottenuto domenica scorsa sul campo dell’Enna. “Non vedevo l’ora di iniziare – ha spiegato Chiavaro – per me, ieri, è stato un po’ come il primo giorno di scuola. Prima di ogni cosa, però, mi sono scusato con i miei compagni di squadra, con lo staff e, soprattutto, con i tifosi. Loro sapevano che sarei stato assente per gli impegni con la nazionale di beach soccer di cui faccio parte. Adesso, in ogni caso, sono pronto a dare il massimo nell’ambito di questa grande famiglia azzurra che ha cominciato la stagione in campionato nella maniera migliore. Anche se non sono stato presente fisicamente, ho cercato di farmi sempre sentire telefonicamente con il presidente, con i direttori generale e sportivo e con alcuni compagni di squadra che già conoscevo”. E Chiavaro aggiunge: “Per quanto riguarda i risultati, ho saputo della delusione riguardante la Coppa Italia. Ma, non me ne vogliano i tifosi, forse è stato meglio così. Perché in una categoria come l’Eccellenza, la Coppa è solo un dispendio di energie che rischia, a tratti, di togliere di vista quella che è la nostra priorità, fare bene in campionato”. Chiavaro è già disponibile e pronto ad adattarsi agli schemi dell’allenatore. “Per quanto riguarda il mio stato fisico – sottolinea – sono abbastanza pronto. Da aprile a oggi ho giocato qualcosa come più di cinquanta partite sulla sabbia. E direi che come preparazione non è male. Per il resto, sono a disposizione del mister e cercherò di integrarmi da subito nella maniera migliore con il resto del gruppo. Sono pronto a fare bene e qui a Ragusa voglio dare il massimo perché è una piazza che merita davvero molto”. L’Asd Ragusa Calcio esordirà dinanzi al pubblico amico sabato 21 settembre alle 15,30 allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio contro lo Sporting Pedara.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI