Modica, stipendi operatori ecologici. “Verbale d’intesa disatteso”

0
936

Lo scorso 29 Luglio presso il Comune di Modica, è stato sottoscritto tra i sindacati, il Sindaco e la Ditta IGM Rifiuti Industriali Srl un verbale d’intesa nel quale venivano specificate le mensilità che il Comune si impegnava a bonificare all’azienda al fine di rispettare ( anche se con due mensilità pregereste) il pagamento mensile ai lavoratori e al recupero della 14^ mensilità.
Già da parecchi mesi le organizzazioni sindacali avevano lamentato ritardi nei pagamenti. “Mai – spiegano Cgil Fp, Fit Cisl e Uil Trasporti – i lavoratori hanno ricevuto, con le dovute cadenze mensili, lo stipendio con puntualità.
Pensavamo che con la sottoscrizione del verbale qualcosa cambiasse, invece nulla:
Nel mese di Agosto i lavoratori dovevano prendere la mensilità di maggio più un terzo della 14^ e hanno ricevuto solo maggio.
Entro il 10 Settembre dovevano ricevere la mensilità di Giugno più 1/3 della 14ma e i lavoratori, ad oggi non hanno ricevuto assolutamente nulla.
Il protocollo prevede che entro il 10 ottobre ci sarebbe stata la mensilità di luglio con 1/3 della 14^. Entro il 31 Ottobre, il Sindaco si impegnava a corrispondere il recupero della mensilità di Agosto.
Purtroppo dobbiamo registrare che gli impegni sottoscritti sono stati disattesi.
I lavoratori hanno sempre garantito il servizio puntualmente e con professionalità Grazie ai cittadini e all’impegno di tutto il personale dell IGM, Modica si è collocata tra i primi posti nella raccolta della differenziata dei Comuni della provincia di Ragusa.
Qualora l’amministrazione dovesse continuare a non rispettare gli impegni assunti, nostro malgrado, saremo costretti ad assumere forme di lotta pesanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattordici − 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.