Scuola, in Sicilia studenti in classe giovedì 12 settembre anche se alcune inizieranno prima

Il primo giorno dell’anno scolastico 2019/2020 si avvicina e, a partire dalla prossima settimana, gli studenti inizieranno a tornare in classe. Dove troveranno alcuni dei problemi storici della scuola italiana, primo tra tutti supplenze e precari. Si comincia, come è di consueto, con i ragazzi della provincia di Bolzano giovedì 5 settembre.
Pochi giorni dopo, giusto il tempo di godersi un altro week-end di vacanza e di riposo, toccherà agli studenti del Piemonte: cerchiato in rosso sul calendario è lunedì 9 settembre, data del loro ritorno a scuola, che da il via ai calendari scolastici pubblicati da tutte le Regioni.
Anche se, in base all’autonomia, ogni singolo consiglio di istituto può modificare la data dell’inizio delle lezioni, magari anticipando di qualche giorno il ritorno in classe in modo da poter usufruire durante l’anno di qualche “ponte” in più o di una settimana di chiusura per attività extrascolastiche.
Proprio da lunedì 9 settembre inizia la settimana “calda” del ritorno sui banchi. Mercoledì 11 settembre sarà il primo giorno del 2019 per gli alunni delle scuole della Basilicata, della Campania, dell’Umbria e del Veneto. In Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Sicilia, provincia di Trento e Valle d’Aosta, invece, si torna giovedì 12 settembre anche se alcuni istituti anticiperanno di qualche giorno.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI