Si è svolta la XXXII edizione del “Giarratanese nel mondo”

0
460

La manifestazione dedicata al Giarratanese nel Mondo, giunta alla 32^ edizione, ha visto sul palco una famiglia Argentina, ovvero la signora Azzaro con i suoi 4 figli che, sepppure non nati a Giarratana, si sentono italiani, siciliani e Giarratanesi.
A seguire Giulietta Busso e Maria Giacchi dall’Australia, la prima emigrata di seconda generazione, giovanissima e legatissima alla terra dei nonni, che sente sua, e la seconda con lunga esperienza nel settore del volontariato.
Due menzioni speciali sono state conferite a Giuseppe Cannata e Carmelo Licitra.
Giuseppe Cannata, sposato con Maria Giacchi, cittadino onorario di Giarratana e premio Ragusani nel Mondo nel 2011, si è distinto per aver saputo mantenere e rafforzare i rapporti tra le comunità italiane in Australia e la Sicilia, dando vita a corridoi di scambi culturali e sociali.
Altra menzione speciale è andata a Carmelo Licitra emigrato in Germania nel 1978, che ha ottenuto la “Stella al merito del Lavoro” dal Presidente della Repubblica Italiana. Riconoscimento che va a chi si distingue nell’ambito del lavoro per correttezza, efficienza e probità. Tutti i premiati hanno ricevuto una pergamena a ricordo della serata dal Sindaco Bartolo Giaquinta e dall’assessore ai servizi sociali, Grazia Fiore
La serata è stata allietata dal concerto musicale dell’associazione “Bellini” di Giarratana diretta dal Maestro Francesco Fatuzzo.

ACQUISTA ADESSO IL TUO BIGLIETTO >>

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

2 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.