Marina di Ragusa: i Carabinieri aggrediti da un uomo ubriaco

Sabato pomeriggio movimentato in Piazza Duca degli Abruzzi a Marina di Ragusa, quando un uomo ubriaco è andato in escandescenza impaurendo i passanti e rovesciando tavoli e fioriere. Intervenuti immediatamente, i Carabinieri di Marina di Ragusa hanno identificato l’uomo, un 30enne ragusano di origini colombiane, non nuovo a questo genere di episodi e già arrestato in precedenza per resistenza a pubblico ufficiale. Avvicinatisi per cercare di calmarlo e allontanarlo dalla piazza gremita di famiglie e bambini, onde evitare che potesse far del male a qualcuno, gli stessi militari diventavano bersaglio di insulti e minacce.
Il 30enne, infatti, iniziava a tirare calci ad uno dei militari, ferendolo al volto, e mordeva le mani di un secondo militare. Al fine di immobilizzarlo, i militari si trovavano quindi costretti ad utilizzare lo spray al peperoncino e ad ammanettarlo per poi portarlo via con l’ausilio di una pattuglia della dipendente Sezione Radiomobile del N.O.R.
I due militari aggrediti riportavano lesioni guaribili in 7 e 10 giorni, mentre l’uomo veniva arrestato per oltraggio, resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale e lesioni personali.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI