Calcio. Ottimo banco di prova l’allenamento del Marina di Ragusa contro il Catania

Buon primo test per il “nuovo” Marina di Ragusa calcio, che ieri a Torre del Grifo, è stato ospite, per un allenamento congiunto, del Calcio Catania. A fine allenamento, ad onor di cronaca, la squadra etnea, ha avuto la meglio per 6-1 sui ragazzi di mister Salvatore Utro, che solamente dopo 6 giorni dall’inizio della preparazione precampionato, hanno già dimostrato qualità di base importanti, ottimo affiatamento e compattezza in campo. “Siamo veramente soddisfatti – commenta il DG Nunzio Calogero – della prima settimana di lavoro dei ragazzi, sotto tutti i profili, soprattutto perchè stiamo riuscendo a creare un gruppo umanamente e tecnicamente importante. Ringrazio il Calcio Catania, in primis nelle persone del l’Ad Pietro Lo Monaco e del Direttore Mario Marino, per l’invito, l’opportunità di crescita e l’accoglienza regalataci, significativi di un grande rapporto di rispetto e stima reciproca. Siamo quasi pronti per questa nuova avventura, assieme al nostro Ds, Cesare Sorbo, stiamo cercando di completare l’organico col quale affronteremo questa entusiasmante e storica stagione. Manca ancora qualche pedina, ma come sempre, faremo le nostre attente valutazioni che di sicuro ci porteranno ad inserire ragazzi funzionali alla nostra causa. In settimana inoltre lavoreremo sulla presentazione del nostro “progetto giovani” con l’idea di valorizzare ancor di più i ragazzini del nostro territorio, permettendo a questi juniores, una volta terminato il percorso all’interno delle varie società giovanili, di crescere e lavorare in modo serio e professionale, mettendo a disposizione uno staff tecnico tutto loro e un organizzazione tale da non fargli mancare nulla. A tal proposito, ci sarà una nuova figura all’interno dell’area tecnico dirigenziale, il direttore Paola Staffa, che seguirà in prima persona sia il loro percorso di crescita, sia il loro eventuale e graduale inserimento all’interno della prima squadra, ambiente che conosce bene lavorando e collaborando a stretto contatto con me e Sorbo. Paolo porterà competenza e professionalità, conosce la categoria, è stato direttore la passata stagione ad Avezzano, e sarà una figura importante per noi. Siamo ancora all’inizio e sappiamo che dobbiamo lavorare intensamente per regalarci continue emozioni che rendano sempre più incredibile e ambizioso il nostro progetto.”

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI