Vigili urbani stagionali in servizio a Ragusa, Antoci denuncia scarsa trasparenza nella graduatoria

“Finalmente, ma con un po’ di ritardo, questa settimana entreranno in servizio i vigili urbani stagionali. Apprendiamo che le unità che daranno manforte al comando saranno 14, quindi quattro in più di quelle previste, e per questo facciamo un plauso all’amministrazione comunale. Denunciamo, però, una scarsa trasparenza nella pubblicazione della graduatoria dei partecipanti al concorso che riporta solo il punteggio finale e non il dettaglio dei singoli titoli valutati”. A dirlo è il consigliere comunale M5s Ragusa, Alessandro Antoci, il quale evidenzia che il suddetto modus operandi “comporterà diverse richieste di accesso agli atti e io stesso – aggiunge Antoci – ho inviato all’amministrazione una richiesta di accesso agli atti per verificare in maniera analitica la somma dei punteggi per ogni singolo titolo valutato”.
“Perché punto l’attenzione su questo aspetto? Molto semplice – aggiunge Antoci – ad esempio, il Miur, quando pubblica le graduatorie dei concorsi degli insegnanti, pubblica per trasparenza ma anche per far sì che i partecipanti possano controllare l’esattezza dei titoli valutati, i punteggi dei singoli titoli e la somma degli stessi. Ecco perché chiediamo all’amministrazione di fare la stessa cosa in questo caso e in altri casi in cui si pubblica una graduatoria. Infine, segnaliamo che nella determina in questione, al punto 3, viene riportato che saranno controllati i titoli dei primi 30 aspiranti in graduatoria. Ma visto che la stessa graduatoria sarà valida per 3 anni ci sembra più opportuno controllare i titoli di almeno il 30% dei partecipanti”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI