Inchiesta università Catania. Indagato anche uno sciclitano

Spunta anche il nome dello sciclitano Giuseppe Musumeci, quarantenne, associato di Anatomia del Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche, tra gli indagati nell’inchiesta sui concorsi pilotati all’università di Catania.
Anche lui è stato raggiunto da un avviso di garanzia.
Musumeci è stato segnalato per il Premio come “Migliore Giovane Ricercatore under 40”, Musumeci è coinvolto nell’inchiesta sui 27 concorsi ‘truccati’ e su altre 97 procedure sospette che hanno visto protagonisti apicali il rettore Basile e il suo predecessore Pignataro. Musumeci si è fatto sempre vedere vicino, e con sollecitudine, al primo.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI