Noto, distrutte dal fuoco circa 50 auto lasciate in sosta da bagnanti

Un rogo incredibile ha divorato ben 50 autovetture parcheggiate all’interno di un terreno privato nei pressi di Eloro, a Noto. Una domenica assurda. Le fiamme si sono sviluppate nei pressi del parco archeologico Eloro, distruggendo le macchine dei bagnanti, lasciando soltanto cenere e immagini spettrali.
Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco. Si sta cercando di fare la conta dei danni, comunque ingenti, e con le opportune verifiche per risalire alle cause del rogo.
Le auto erano tutte parcheggiate all’interno di un terreno privato, in maniera del tutto spontanea. Il Comune si è attivato con un servizio navetta per riportare gli sfortunati proprietari e passeggeri in città.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI