L’artista modicano Andrea Nanì espone a Città del Messico con “Omaggio a Frida”

Dal 20 giugno al 20 luglio prossimo presso l’Istituto Italiano di Cultura, Avenida Francisco Sosa 77, Città del Messico, si terrà la Mostra d’arte internazionale “Omaggio a Frida” a cura di Amedeo Fusco organizzata dal Centro di Aggregazione Culturale.

Andrea Nanì, artista autodidatta e amante del figurativo, ha voluto omaggiare Frida Kahlo con un disegno pieno di colori e riferimenti alle tradizioni messicane. Possiamo vedere sullo sfondo un cerchio Maya fatto interamente di foglie d’oro, Frida Kahlo con la tipica calaveras utilizzata per le celebrazioni del Día de los Muertos, il corrispettivo della Festa di Ognissanti e Commemorazione dei Defunti.

La mostra sarà inaugurata il 20 giugno alle ore 19:00.
La mostra “Omaggio a Frida”, dedicata all’artista messicana Frida Kahlo, è nata da un’idea di Amedeo Fusco, che è riuscito a coinvolgere nelle diverse tappe centinaia di artisti contemporanei, che hanno voluto rendere omaggio, al ricordo di una artista e una donna di grande spessore, realizzando , ognuno , un’opera con la propria personalità ed il proprio linguaggio, cercando di dare forma alle paure, i dolori ed i sogni che Frida è riuscita a trasmettere.

A Città del Messico saranno esposte opere di pittura, scultura, fotografia e pirografia realizzate da 69 artisti provenienti da tutto il mondo, anche dal Messico, per omaggiare l’artista Frida Kahlo, che ha lasciato un importante patrimonio artistico e umano al Messico e al mondo, divenuta ormai una vera e propria icona del nostro tempo grazie al suo carattere multiforme e la sua anima rivoluzionaria trasmessa dai suoi dipinti e dai suoi scritti.

L’artista modicano Andrea Nanì, facente parte del Centro di Aggregazione Culturale, ha partecipato alle tappe precedenti di “Omaggio a Frida” in tutta Italia, le varie mostre hanno ricevuto la visita di oltre 70.000 visitatori e sul web sono stati superati i 2.000.000 di contatti.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI