A Noto Mtb Euromotor Team Ragusa conquista tre primi posti. Buoni risultati anche alla Granfondo dei Mulini

0
323

Tre importanti primi posti sono arrivati, domenica scorsa, a Noto per l’Mtb Euromotor Team Ragusa che, al memorial Salemi, ha dimostrato di che pasta è fatto. Ovviamente, le prestazioni di tutti sono state condizionate dal gran caldo che non ha dato un istante di tregua. Nonostante tutto, la squadra ragusana è riuscita a difendersi nella maniera migliore portando a casa risultati di tutto prestigio come testimoniato dal successo ottenuto da Davide Distefano, primo nella categoria Juniores, e da Lorenzo Occhipinti, che ha dominato la concorrenza negli Allievi di primo anno, riuscendo a tagliare per primo il traguardo. Insomma, una bella doppietta che la dice lunga sulle potenzialità di questo gruppo. Per quanto riguarda gli altri atleti ragusani che hanno preso parte alla competizione, da segnalare il secondo posto di Gabriele Bellina Terra tra gli Allievi di primo anno e il quarto di Andrea Iurato che, invece, ha cercato di farsi spazio a gomitate tra gli Esordienti di secondo anno. Inoltre, Gianmarco Mezzasalma è arrivato terzo nella M2. Il terzo primo posto della giornata è stato appannaggio di Giorgio Distefano nella M5 “Abbiamo fatto vedere di che pasta siamo fatti – chiarisce Giuseppe Nascondiglio che, assieme ad Alessio Pagano e a Sergio Iacono, si occupa di preparare gli atleti dal punto di vista psicofisico – e i due successi ottenuti la dicono lunga sulle potenzialità inespresse che abbiamo e che ci spingono a migliorare domenica dopo domenica. Restiamo convinti che la strada intrapresa sia quella giusta e chissà che, in un futuro speriamo non molto prossimo, uno dei nostri ragazzini possa essere contattato da una società agonistica che consenta di portare avanti, su livelli ancora più alti, la crescita del nostro atleta. Noi saremo sempre con lui”. Ma non è finita perché un altro gruppo della Mtb Euromotor Team Ragusa ha partecipato, sempre domenica scorsa, alla Granfondo dei mulini tenutasi in territorio ibleo. Gioacchino Meli ha ottenuto la seconda posizione nella Elite Master mentre Salvatore Ansaldi si è classificato terzo nella M1. “Anche in questo caso – prosegue Nascondiglio – i nostri ci tenevano a fare bella figura, ancora di più perché giocavano in casa. Sono arrivati un secondo e un terzo posto che meritano la massima attenzione e ci proiettano verso palcoscenici di tutto rispetto. Speriamo che vada sempre per il meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.