Comiso, “Costa Barocca”, si presenta il marchio che promuove e identifica il territorio

“Costa Barocca”, il marchio che promuove e identifica il nostro territorio, sarà presentato venerdì 7 giugno a Comiso, alle 16.00 presso la Sala Pietro Palazzo sita in Via Degli Studi. “ Lavoriamo per un marchio unico che possa diventare anche un brand territoriale che metta in risalto le peculiarità del nostro comune, e che abbia ricadute positive sugli operatori e gli imprenditori del turismo”. Dichiarazioni dell’assessore allo sviluppo economico, Manuela Pepi.

“ L’incontro che si terrà venerdì a Comiso, rientra nel progetto “Carta di valorizzazione del territorio” promosso dal distretto turistico degli iblei – spiega l’assessore Pepi – ed è indirizzato agli operatori del settore turistico, agli albergatori, ai ristoratori e a tutti coloro che svolgono attività di incoming e promozione turistica. In una prospettiva di chiara impostazione strategica, al fine di facilitare i processi di raccolta di informazioni utili per il benessere dei turisti in visita nel territorio, le principali azioni legate alla Carta di Valorizzazione proposte dal Distretto turistico degli Iblei, sono la creazione del marchio, “Costa Barocca”, che rafforzerà l’immagine unitaria del territorio ibleo, la qualità dei servizi offerti dalle realtà che ne faranno parte, e la realizzazione del sito web disposto ad hoc, con tutte le informazioni sui punti di attrazione – musei, chiese e palazzi, spiagge e parchi, eventi – e sui servizi di base, dal pronto soccorso alla stazione dei carabinieri, dalla farmacia al bancomat, dalla linea dei bus al noleggio auto. Inoltre il sito suggerirà al turista una lista di strutture per dormire, mangiare, fare acquisti, segnalando allo stesso tempo gli operatori più vicini aderenti al marchio “Costa Barocca”. L’iscrizione al marchio sarà gratuita. Condizione fondamentale per farne parte sarà il possesso dei prerequisiti di qualità e buona reputazione, confermati dalle valutazioni riportate sui siti turistici più utilizzati. E’ una straordinaria occasione – conclude Manuela Pepi – che potrà garantire tutela e promozione a coloro che ne faranno parte. Cosi come la creazione di un ambiente digitale condiviso, il sito appunto, che consentirà una maggiore visibilità degli operatori turistici e delle istituzioni coinvolte”. All’incontro, sarà presente oltre all’assessore Manuela Pepi e al sindaco Maria Rita Schembari, Andrea Toma del Censis che presenterà il marchio “Costa barocca” .

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI