Bullismo e cyberbullismo in una conferenza-dibattito a Ragusa

0
521

Ieri sera, conferenza – dibattito, organizzata dal comune di Ragusa di concerto con il Kiwanis Kasmeneo, di Ragusa e di Modica, dal tema “Gli amiconi, le responsabilità genitoriali di fronte al dilagare dei bullismi giovanili”.
Nel corso dei lavori, spazio anche alla presentazione del libro “Belli senz’anima”, l’ultima fatica editoriale di Giuseppe Raffa. Una sinossi di pedagogia, consigli, suggerimenti, una lettura sulla realtà giovanile e genitoriale supportata da dati e soprattutto dalla esperienza ventennale maturata nel campo.
Sono intervenuti l’assessore alla pubblica istruzione di Ragusa, Giovanni Iacono,
i Presidenti dei Kiwanis di Ragusa e Modica, Gaetano Inturrisi e Giovanni Occhipinti, Francesca Modica, referente Cyberbullismo dell’Istituto “Vittorini” di Scicli. Ha moderato l’interessante simposio, corposo e articolato, lo Speaker Daniele Voi che ha posto alcune domande all’autore del libro Giuseppe Raffa sui bullismi e cyberbullismo.
Accurate, chiare ed esaustive sono state le risposte e l’analisi di Raffa, indicando la strada maestra per recuperare la funzione genitoriale autentica e vera. L’autore sollecita padri e madri a dismettere i panni degli “amiconi” dei figli e ad acquisire nuove abilità pedagogiche ed educative.
Il pubblico interessato alla tematica si è sentito coinvolto ponendo delle domande al Pedagogista e responsabile dell’ambulatorio antibullismi dell’ASP di Ragusa, Dott Giuseppe Raffa.
Giuseppe Raffa, vittoriese, 58 anni, può vantare otto pubblicazioni al suo attivo, tutti lavori per giovani e famiglie.Tra le voci più autorevoli del settore, Raffa è responsabile per il Sud Italia del Co.Na.Cy (coordinamento nazionale cyberbullismi) e componente dell’osservatorio nazionale sui bullismi del Club service Kiwanis, Distretto Italia – San Marino. Da tempo collabora con il Luca Bernardo, il “gotha” del settore, di recente nominato consulente del Ministro della Pubblica Istruzione per il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo.
Tra gli intervenuti anche i Presidi presenti:
Fernanda Grana, Francesco Musarra, Enzo Bonomo Ferrandes.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro + 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.