Studenti di Giarratana e Monterosso Almo a lezione di Cyberbullismo

L’Istituto comprensivo “Capuana” di Giarratana e Monterosso Almo, ha ospitato due interessanti incontri con rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.
Il Capitano della Compagnia Carabinieri di Ragusa, Elisabetta Spoti, ha spiegato agli studenti i pericoli della rete, con particolare riferimento al cyberbullismo.
Sono stati portati come esempio alcuni episodi realmente accaduti e le loro gravi conseguenze.
Gli studenti hanno seguito con attenzione e posto alcune domande sull’argomento.
Altro interessante incontro si è avuto con la Guardia di Finanza ed in particolare con il Capitano Antonio Schiazza che con l’ausilio di filmati e diapositive ha illustrato agli studenti i compiti della Guardia di Finanza, spiegando l’importanza di contribuire al bene comune pagando le tasse per garantire i servizi.

Agli studenti sono stati donati delle penne, delle matite e dei fumetti dal titolo “Le avventure di Finzy” che celebrano il contributo della Guardia di Finanza nel corso della I guerra Mondiale.
Ad accogliere i due ufficiali è stato il Dirigente Scolastico Claudio Linguanti che ha precisato che le due iniziative rientrano nei percorsi di educazione alla legalità attivitati dall’istituto affinchè gli studenti possano crescere cittadini responsabili e rispettosi del bene comune.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI