Modica. Riaperto il ponte di Cava Ispica

0
964

A due mesi di distanza dalla sua chiusura, sono state tolte oggi le transenne che impedivano il passaggio del traffico veicolare sul ponte di Cava Ispica. Sono terminati infatti i lavori per la realizzazione della nuova infrastruttura che prevede anche un sottopassaggio per favorire i tanti visitatori che affollano quello che è uno dei parchi archeologici più importanti della Sicilia. Il rifacimento del ponte è compreso nella prima parte dei lavori insieme al restauro degli affreschi della Grotta dei Santi, della Grotta a Finti Pilastri e della Grotta di S.Nicola, al rifacimento del sottopassaggio pedonale che consente l’accesso dei visitatori ai percorsi, anche loro oggetto di un profondo lavoro di rifacimento. Un milione e seicentomila euro che costituiscono solo la prima tranche degli otto ricevuti dalla Regione per migliorare radicalmente il volto del parco archeologico. Alla riapertura presenti gli Assessori Giorgio Linguanti e Rosario Viola, i consiglieri di maggioranza Giammarco e Piero Covato, Antonio Di Rosa, i vertici della Polizia Locale. “Prima di tutto – commenta il Sindaco Abbate – in un giorno così importante ci tengo a ricordare la figura del Professore Tusa, uno di quelli che si è speso di più per far arrivare a Modica i finanziamenti e che oggi sarebbe stato contento di questa prima consegna alla comunità. Ringrazio inoltre la sovrintendenza che ha collaborato e sta continuando a farlo per rendere sempre più bella ed accogliente il nostro parco. Grazie alla realizzazione di questo ponte (sommato al recente allargamento della Crocevie – Cava Ispica) miglioriamo sensibilmente la sicurezza del traffico che percorre quotidianamente queste arterie. Inoltre abbiamo reso più agevole e sicuro il passaggio dei turisti per il sottopassaggio. A breve completeremo gli accessi ed i percorsi. Quindi comincerà un’altra tranche di lavori che riguarderà un’altra parte di Cava Ispica”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

undici + quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.