Significativa Via Crucis quella promossa dai centri sociali comunali al Sacro Cuore di Modica

0
635

Una Via Crucis è stata organizzata dalla responsabile del Centro sociale comunale di Modica Sorda venerdì 12 aprile scorso nella Chiesa del Sacro Cuore coadiuvata dai responsabili e dagli assistenti dei centri sociali comunali di Modica Bassa, Alta, del centro Polivalente di frigintini e del centro disabili del Sacro Cuore.
Presenti all’appuntamento religioso, il Sindaco, Ignazio Abbate, il suo Vice, Rosario viola, l’assessore alla Cultura, Maria Monisteri e il capo settore dei Servizi Sociali, Giorgio Paolo Di Giacomo
La Via Crucis, memoria della passione di Gesù Cristo, è stata guidata da Don Nunzio Di Stefano, parroco della Chiesa, e si è avvalsa del commento di Marcello Bruno e Sabina Cicero e caratterizzata dall’animazione da alcuni componenti dei Centri che hanno accompagnato la Croce nelle varie stazioni al suono di musiche. Gli stessi amministratori presenti hanno concluso la Via Crucis portando la Croce nelle ultime stazioni.
Folta la partecipazione di fedeli all’interno della Chiesa del Sacro Cuore per una celebrazione religiosa che aiuta a riflettere sulle problematiche che affliggono la società di oggi richiamando tutti ad un senso di grande responsabilità e di umanità nei confronti del prossimo.
L’appuntamento si è concluso nell’adiacente Teatro Antoniano del Sacro Cuore con la degustazione delle tradizionali colombe pasquali offerte dall’amministrazione comunale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

7 + 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.