L’Alberghiero di Asiago e Modica in gemellaggio accolti a palazzo San Domenico

0
1672

Una folta scolaresca dell’Istituto Alberghiero dell’altopiano di Asiago “Mario Rigoni Stern”, in provincia di Vicenza, unitamente a quella dell’istituto Alberghiero “Principi Grimaldi” di Modica che stanno concretizzando un gemellaggio culturale, sono stati accolti stamani a Palazzo San Domenico.
Nella sala consiliare “Paolo Garofalo”, studenti e docenti sono stati ricevuti dal Sindaco, Ignazio Abbate e dall’assessore alla Cultura, Maria Monisteri.
Il prof. Gianluca Sasso, dell’Alberghiero di Modica, ha presentato il progetto di gemellaggio tra i due istituti che in questi giorni stanno operando uno scambio di esperienze culturali che fanno capo a due centri dove la gastronomia è patrimonio collettivo dei territori.
In questo senso il saluto del sindaco alle scolaresche ha puntato sul valore della culinaria e in particolare su prodotti eccellenti: il provolone D.O.C. di Asiago e il Cioccolato di Modica IGP . I percorsi di qualità per assicurare l’integrità e l’identità dei prodotti sono valori condivisi tra le due comunità, quella vicentina e modicana ed è su questo che bisogna continuare a puntare per valorizzare non solo i prodotti ma l’economia che li sostiene.
Alla fine della breve visita spiegazione del “Giuramento di Castronovo”, il quadro di Giampaolo Tomassetti che orna l’aula consiliare e che illustra, come si sa, uno dei momenti più alti nella storia della Contea di Modica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

otto − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.