Problematiche sanitarie. Fials di Ragusa incontra il manager dell’Asp 7

0
580

Una delegazione della Segreteria Provinciale Fials di Ragusa, rappresentata del Segretario Gianpiero Magrograssi, è stata ricevuta dal Commissario Straordinario dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò.
L’incontro, si è rivelato un momento di condivisione riguardante le diverse problematiche inerenti le varie professionalità operanti in seno alla azienda sanitaria iblea, tra cui quella della stabilizzazione dei 124 contrattisti Lsu. E’ stato assunto l’impegno reciproco affinchè questo percorso, in atto oramai da diversi decenni, possa essere risolto. Sin da subito la Segreteria Regionale Fials ha preso l’impegno di fare chiarezza con l’Aran riguardo all’interpretazione delle direttive emanate, che gettano luci ed ombre, sull’impegno di spesa per il personale contrattista.
Si è voluto dare particolare attenzione alla figura dell’OSS in seno alla dotazione organica, prevedendo in tempi brevi la nuova graduatoria per incarichi e sostituzioni,
dotazione organica, di conseguenza anche la futura possibilità di istituire le U.O. a gestione infermieristica, riorganizzazione dei sevizi di fisioterapia, viste le incongruenze rilevate nel presidio Modica-Scicli, riguardo ai carichi di lavoro, dei relativi fisioterapisti ed allocazione del coordinamento, dei due nosocomi.
Le gravi problematiche strutturali ed organizzative in cui riversa il DSM e la SPDC di Ragusa, dove si va dalla presenza di locali fatiscenti .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

17 − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.