Ragusa, parcheggi sottratti ai lavoratori e inutilizzati

0
583

Si sentono, oltremodo, penalizzati i dipendenti del Tribunale, della Prefettura e del Comune di Ragusa che fino a poche settimane fa potevano utilizzare i tanti parcheggi esistenti Tra Via Natalelli e Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, cioè da quanto è stato stabilito che quelle zone da aree libere dovevano essere trasformate a pagamento(zone blu). Centinaia di dipendenti sono stati costretti ad “affittare” un posto auto nei parcheggi chiusi limitrofi ai luoghi di lavoro oppure cercare fortuna in aree molto distanti. “La cosa assurda – lamentano – è che da quando sono state istituite le zone blu, i parcheggi rimangono per l’intera giornata liberi. In più sono assurdi anche gli orari: la sosta a pagamento inizia, infatti, alle 7 e finisce, addirittura, alle 24 mentre tutte le altre iniziano alle 8 e fino alle 13 e poi dalle 16,30 alle 20”. In Via Natalelli e Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, rispetto alle altre zone a pagamento, la sosta costa dieci centesimi in più. I disagi sono notevoli poichè in quella zona sono concentrati i principali uffici pubblici.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

nove + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.