Consiglio Comunale di Ispica. Approvate modifiche allo Statuto dell’ente

0
496

Il Consiglio Comunale di Ispica, nella seduta del 14 gennaio scorso ha approvato all’unanimità alcune modifiche allo Statuto Comunale vigente al fine di adeguarne il contenuto alle disposizioni in materia di composizione dei consigli e delle giunte comunali e di status degli amministratori locali contenute nella L.R. n. 11/2015.
“Il testo approvato, ad onor del vero, è frutto del puntuale, scrupoloso ed attento contributo delle forze di minoranza – precisa Rinascita Ispicese – che già nella seduta del 19 dicembre ebbero a rilevare come il testo, così come deliberato dalla Giunta e sottoposto all’approvazione del Consiglio, non teneva conto delle ulteriori modifiche dettate dal legislatore regionale con legge n. 17/2016 e n. 7/2017 in materia di ordinamento degli Enti Locali”.
Dette modifiche sono state inserite opportunamente nello Statuto dell’Ente, con un apposito emendamento tecnico redatto dal Segretario Generale, al fine di rendere lo stesso pienamente coerente con il quadro normativo voluto dal legislatore regionale.
“Nel mentre ringraziamo il Segretario Generale Giampiero Bella per aver condensato in un unico emendamento le intervenute disposizioni normative e quanto rappresentato dalla minoranza con più emendamenti, poi ritirati, non possiamo non stigmatizzare l’assoluto inspiegabile silenzio dei consiglieri di maggioranza nell’intera vicenda del complesso iter di approvazione delle modifiche allo Statuto Comunale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sedici + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.